Interact, donate copertine e un corredo di biancheria per i bambini del reparto di pediatria dell’ospedale S.Elia

CALTANISSETTA – È proprio vero che la solidarietà non ha età. Nobile iniziativa solidale dei ragazzi del club Interact di Caltanissetta, guidato da Chiara Curcuruto, che giorno 21 dicembre hanno donato un set di copertine e un corredo di biancheria intima per i bambini del reparto di pediatria dell’ospedale S.Elia di Caltanissetta.

L’iniziativa è nata dalla collaborazione, ormai pluriennale, tra il club Interact e il reparto di pediatria diretto dal dott. G. Cavaleri, collaborazione mirata al miglioramento dell’accoglienza dei piccoli pazienti.

Soddisfazione del presidente del club Interact Chiara Curcuruto che ha voluto rimarcare con questa iniziativa, in questo momento dì festività natalizie spesso troppo centrato sul vano consumismo, la solidarietà verso i bambini meno fortunati.

L’iniziativa ha visto la folta partecipazione dei soci del club, tutti presenti presso il reparto durante la cerimonia della donazione, allietata dai canti popolari e dal suono delle zampogne di un gruppo folkoristici della provincia di Caltanissetta.

Soddisfazione del club padrino Rotary club di Caltanissetta, presieduto da Salvatore Mancuso, che ha voluto essere al fianco dei ragazzi con il delegato Salvatore Candura.

Il progetto di solidarietà ha visto la collaborazione, oltre che del dr. Capra e di tutto il personale del reparto Pediatria del S.Elia, del gruppo scout CL 1 di Caltanissetta e dell’Istituto “Manzoni Juvara” di Caltanissetta e San Cataldo.

 

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: