Il liceo classico Ruggero Settimo alla seduta del parlamento europeo

Giorno 22 gennaio 2021 la classe IVAC del Liceo Classico, Linguistico e Coreutico “R. Settimo”, scuola Ambasciatrice del Parlamento Europeo, con altre 79 classi di tutta Europa parteciperà ad una seduta presieduta dal Presidente David Sassoli.

Per quest’anno non sarà possibile sedere fisicamente nell’emiciclo, ma all’occasione di incontro e di confronto non si è voluto rinunciare, pertanto gli studenti saranno virtualmente ospiti del Parlamento di Strasburgo per discutere di “Environment and climate change”. I ragazzi conosceranno il Parlamento per poi essere chiamati a presentare proposte nell’”Innovation lab”, guidati da Emma Soto, con domande e risposte e presentazione di idee innovative per la salvaguardia dell’ambiente. La scuola, invitata a partecipare al programma Euroscola grazie alla prof.ssa Roberta Valenza, che ha coinvolto gli studenti  già lo scorso anno in percorsi mirati alla conoscenza delle attività e del funzionamento del Parlamento, si è posta l’obiettivo di favorire la conoscenza delle istituzioni nel percorso di Educazione Civica non soltanto con lo studio in classe, ma con attività di natura operativa che mettano le giovani generazioni a confronto con realtà concrete che possano orientare i ragazzi anche nelle scelte future non solo da professionisti, ma soprattutto da cittadini.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: