I Rappresentanti Sindacali in DUSTY-Caltanissetta dicono NO al paventato SUB-APPALTO del parziale Servizio Ambientale

I Lavoratori della DUSTY molto preoccupati,

dopo avere appreso da fonti ufficiali del Comune di Caltanissetta e confermato durante un incontro ristretto tenutosi a Palazzo del Carmine, la sera di venerdì  20 novembre, tra l’Assessore Marcello Frangiamone, la Dirigente Dott.ssa Mancuso ed i Rappresentanti Sindacali Autonomi Carmelo LIPANI e Lorenzo PETIX, assente giustificato il Rappresentante della CISL Rosario Margiotta, del paventato pericolo incombente della volontà, da parte della DUSTY, di Sub-Appaltare parte del Servizio Ambientale nella città di Caltanissetta, riguardante il DISCERBO e lo SPAZZAMENTO.

LIPANI ha precisato che la Forza Lavoro in atto è sotto di 6 unità, impedendo ai Lavoratori di godere appieno e senza non poche difficoltà dei Congedi Ordinari e dei Riposi Compensativi previsti dal Contratto di Lavoro, ha sostenuto anche che necessita lavorare per il mantenimento nel futuro dell’attuale Livello Occupazionale, anche in presenza di una esternalizzazzione di parte dei servizi, ad oggi svolti dai Lavoratori con professionalità e diligenza.

PETIX ha sostenuto la tesi che la scelta della DUSTY di Sub-Appaltare parte del Servizio, sta nel sol fatto di risparmiare sul costo della Forza Lavoro e che tale ipotesi non deve sovraccaricare di lavoro i nuovi Lavoratori assunti dalla Ditta Sub-Appaltante.

L’Assessore Frangiamone ha precisato che l’Amministrazione Comunale chiederà garanzie sugli attuali Lavoratori Occupati, sostenendo anche la tesi di non capire la scelta della DUSTY di Sub-Appaltare il servizio dopo quasi due anni e non dall’inizio dell’Appalto.

I Rappresentanti Sindacali rimangono pronti ad incontrare i Dirigenti della DUSTY per tentare di dissuaderli a tale scelta anti-economica e di incontrare i Lavoratori in assemblea sindacale all’aperto, con i quali sarà tracciata la linea guida della condotta da seguire nel futuro prossimo, in difesa dei propri diritti a cominciare dalla salvaguardia del proprio posto di lavoro per garantire serentà e pane alle proprie famiglie.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: