GAL Terre del Nisseno, proroghe dei bandi a sostegno delle microimprese ed enti locali

ATTIVITÀ DI INFORMAZIONE SUI FONDI PER I COMUNI, LE ASSOCIAZIONI E LE IMPRESE EXTRA AGRICOLE PROMOSSI DAL GAL TERRE DEL NISSENO – PROROGA DEI TERMINI DI PRESENTAZIONE  DELLE DOMANDE RELATIVI AI BANDI PUBBLICATI 

 

Il Consiglio di Amministrazione del GAL composto da Gianfranco Lombardo Presidente, Giovanni Manduca, Luigi Tricoli, Giuseppe Catania e Salvatore Noto consiglieri, informano che nell’ambito dell’attuazione del Piano di Azione Locale “Gal Terre del Nisseno”, PSR Sicilia 2014/2020, Mis. 19.2 che con verbale del CdA del 27/08/2020 sono stati prorogati i termini finali di presentazione delle domande di sostegno sul portale SIAN di Agea relativi alle seguenti Sottomisure/Operazioni:

 

  • SOTTOMISURA/OPERAZIONE 6.4.C – AMBITO TEMATICO 1 – “Investimenti per la creazione e lo sviluppo di attività extra-agricole” – “Sostegno per la creazione o sviluppo di imprese extra-agricole nei settori commercio-artigianale-servizi-innovazione tecnologica”
  • termine finale di presentazione delle domande di sostegno sul sistema SIAN previsto per il 29 Settembre 2020 è stato prorogato al
  • OTTOBRE 2020 – (CHIUSURA)

 

  • SOTTOMISURA/OPERAZIONE 7.2 – AMBITO TEMATICO 1: “Sostegno a investimenti finalizzati alla creazione, al miglioramento o all’espansione di ogni tipo di infrastrutture su piccola scala, compresi gli investimenti nelle energie rinnovabili e nel risparmio energetico” – termine finale d presentazione delle domande di sostegno sul sistema SIAN previsto per il 29 Settembre 2020 è stato prorogato al

28 OTTOBRE 2020 – (CHIUSURA)

 

  • SOTTOMISURA/OPERAZIONE 7.5 – AMBITO TEMATICO 2 – “Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative, informazioni turistiche e infrastrutture turistiche su piccola scala” – termine finale di presentazione delle domande di sostegno sul sistema SIAN previsto per il 08 Ottobre 2020 è stato prorogato al

07 NOVEMBRE 2020 – (CHIUSURA)

 

per un totale di quasi tre milioni di euro in favore dei comuni ed associazioni senza scopo di lucro aventi come finalità statutaria lo sviluppo turistico e ricreativo e delle imprese private e start up extra-agricole nei settori commercio, artigianato, servizi e innovazione tecnologica e per un totale di quasi un milione di euro a favore dei comuni.

Si ricorda inoltre che sono aperti i bandi relativi alle Sottomisure/Operazioni:

  • Sottomisura 16.3 – Ambito Tematico 2 – “Cooperazione tra piccoli operatori per organizzare processi di lavoro in comune e condividere impianti e risorse, nonché per lo sviluppo/la commercializzazione del turismo”;
  • Sottomisura 7.2 – Ambito Tematico 2 – “Sostegno a investimenti finalizzati alla creazione, al miglioramento o all’espansione di ogni tipo di infrastrutture su piccola scala, compresi gli investimenti nelle energie rinnovabili e nel risparmio energetico”.

Gli utenti potranno presentare le domande di sostegno sul portale SIAN: per la Sottomisura 16.3 AMBITO 2 entro il 31/10/2020, mentre per la sottomisura 7.2 AMBITO 2 entro il 30/11/2020).

A breve saranno ultimati gli ultimi adempimenti necessari per pubblicare le altre sottomisure previste dal Piano di Azione Locale ed in particolare:

  • Sottomisura/Operazione 6.4.c Ambito 2 – Turismo – “Sostegno per la creazione o sviluppo di imprese extra-agricole nei settori turistico-servizi-innovazione tecnologica – Sostenere il completamento di filiere locali la valorizzazione delle specificità culturali e enogastronomiche connesse alle produzioni agricole e alimentari di qualità, il rafforzamento dell’offerta turistica con strutture e microstrutture di accoglienza e servizi innovativi”;
  • Sottomisura 16.4 – “ Sostegno alla cooperazione di filiera, sia orizzontale che verticale, per la creazione e lo sviluppo di filiere corte e mercati locali e sostegno ad attività promozionali a raggio locale connesse allo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali”;
  • Sottomisura 6.4.b -“Investimenti nella creazione e nello sviluppo di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili”;
  • Sottomisura 7.6 – “Sostegno per studi/investimenti relativi alla manutenzione, al restauro e alla riqualificazione del patrimonio culturale e naturale dei villaggi, del paesaggio rurale e dei siti ad alto valore naturalistico, compresi gli aspetti socioeconomici di tali attività, nonché azioni di sensibilizzazione in materia di ambiente”;
  • Sottomisura 1.2 – “Sostegno ad attività dimostrative e azioni di informazione”;
  • Sottomisura 6,4

Il 30 di Settembre scade il termine di presentazione della Manifestazione di Interesse per i “Living Labs”. L’azione 1.3.2 – “Sostegno alla generazione di soluzioni innovative a specifici problemi di rilevanza sociale, anche attraverso l’utilizzo di ambienti di innovazione aperta come i “Living Labs”, ha lo scopo di stimolare l’innovazione trasferendo la ricerca dai laboratori in contesti di vita reale nel territorio dove i cittadini e gli utenti sono invitati a cooperare con ricercatori, sviluppatori e progettisti per contribuire al processo innovativo nel suo insieme. Il Living Lab sostiene la realizzazione di progetti di sviluppo tecnologico e di innovazione nei servizi di tipo turistico e di sostegno all’agroalimentare. Attraverso il presente avviso il GAL “Terre del Nisseno” intende informare il territorio dell’iniziativa volta alla costruzione del LIVING LAB delle “Terre del Nisseno” e invitare i soggetti appartenenti alla “Quadrupla Elica” cioè le Pubbliche Amministrazioni, le istituzioni locali, le scuole, le università, le imprese, la società civile, gli enti del terzo settore, le associazioni, il sistema della ricerca e i ricercatori in possesso di specifici requisiti, a manifestare il proprio interesse.

Mentre il 31 Ottobre 2020 è previsto il termine ultimo per la presentazione della Manifestazione di Interesse per la partecipazione a progetti, iniziative promozionali ed eventi fieristici del GAL Terre del Nisseno. Con i prossimi interventi programmati dal GAL per la valorizzazione delle produzioni tipiche locali, volti a promuovere la multifunzionalità delle aziende agricole attraverso la realizzazione di nuove filiere di prodotti, il GAL intende intraprendere un’azione di promozione del suo territorio e delle sue produzioni, qualificando la presenza delle imprese nell’ambito di eventi promozionali, fieristici e di progetti promossi e/o realizzati dal GAL.

Pertanto, i Comuni, gli Enti Locali, le Università, i Centri di Ricerca, le scuole, le associazioni e le imprese del territorio del GAL Terre del Nisseno (aziende agricole, agroalimentari, artigianali e dei servizi turistici ed innovativi), qualora interessate a partecipare ad una o più delle iniziative che saranno programmate, dovranno presentare la Manifestazione di Interesse presente sul sito del GAL www.galterredelnisseno.it .

Il nostro Piano rappresenta una porta aperta di discussione e proposta con i 17 Comuni del GAL, con il libero Consorzio, la Camera di Commercio, il CEFPAS, il Consorzio Universitario e dei soci privati, composti prevalentemente dalle associazioni di categoria per lo sviluppo in ambito agroalimentare, turistico e dell’innovazione delle “Terre del Nisseno” e dell’intera Sicilia Centrale.

Per qualsiasi informazione gli uffici del GAL sono aperti da Lunedi a Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13,00, previo appuntamento vista l’emergenza sanitaria COVID-19, per tali ragioni è preferibile mandare una mail all’indirizzo info@galterredelnisseno.it.

 

 

 

 

 

 

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: