Finanziamenti per gli asili nido a San Cataldo, nota indirizzata ai Commissari Straordinari

SAN CATALDO – “Porre in atto i necessari adempimenti per fruire dei finanziamenti pubblici per la messa in sicurezza, ristrutturazione, riqualificazione o costruzione di edifici di proprietà dei comuni destinati ad asili nido, a scuole dell’infanzia e a centri polifunzionali per i servizi alla famiglia.”

È il tema di una nota indirizzata ai Commissari Straordinari dai referenti di Collettivo Letizia, Meetup San Cataldo 5 Stelle e Riprendiamoci la città.

“Si tratta – afferma Gianfranco Cammarata di Collettivo Letizia – di un atto dovuto, fondamentale per la cittadina sancataldese”

“Questa, – continua Adriano Bella del Meetup San Cataldo 5 Stelle – è la nostra ennesima sollecitazione rivolta ai Commissari straordinari. La prima, infatti, è del 17 luglio 2020 e riguardava il bando Sport e periferie 2020; la seconda, del 26 agosto 2020, relativa alla richiesta di contributi per opere pubbliche per la messa in sicurezza di edifici e del territorio. Purtroppo né alla prima  né alla seconda è stato dato seguito, con la conseguente perdita di finanziamenti, assai utili per la nostra comunità”

Conclude Ennio Bonfanti, di Riprendiamoci la città: “Riteniamo che il mancato adempimento da parte dei Commissari Straordinari a provvedere dei benefici previsti per Legge, in un contesto cittadino di criticità economica diffusa, costituisca un grave disservizio per la pubblica amministrazione e  auspichiamo che questa volta i Commissari Straordinari intervengano presso gli uffici preposti del Comune per aderire a tale bando”

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: