Festa tra amici all’interno di un’abitazione del quartiere Santa Croce, denunciati 5 ventenni

CALTANISSETTA – Nel corso dei controlli, finalizzati alla prevenzione e al contenimento della diffusione del coronavirus, i poliziotti hanno denunciato altre 22 persone per la stessa violazione.

I poliziotti della sezione volanti hanno denunciato cinque persone, tutte ventenni, per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità. Una pattuglia della Polizia di Stato, di seguito a diverse segnalazioni pervenute presso la sala operativa della questura, è intervenuta in un’abitazione ubicata al terzo piano di una via del quartiere Santa Croce, dove era in corso una festa. All’interno dell’appartamento gli agenti hanno identificato tre ragazzi e due ragazze di età compresa tra i ventitré e i ventinove anni. I predetti hanno riferito agli agenti di aver organizzato l’incontro, dopo il lavoro, per rilassarsi e stare un po’ insieme. Nel corso dei controlli, finalizzati alla prevenzione e al contenimento della diffusione del coronavirus, i poliziotti hanno denunciato altre 22 persone per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità. Tra i motivi ricorrenti delle violazioni riscontrate, l’insofferenza delle persone controllate di rimanere in casa e l’esigenza di recarsi presso abitazioni di amici e parenti, per motivi non rientranti tra quelli di necessità, urgenza e salute.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: