Falso dentista. Codacons: enormi rischi per la salute dei cittadini. Depositeremo nomina di parte offesa e ci costituiremo parti civili nel procedimento

CALTANISSETTA – RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – Dopo una complessa indagine investigativa, la Sezione Operativa della compagnia dei carabinieri di Caltanissetta e il Nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Caltanissetta hanno eseguito un provvedimento cautelare nei confronti di alcuni liberi professionisti per esercizio abusivo della professione medica all’interno di un centro odontoiatrico.
Sono quattro gli indagati accusati di aver esercitato abusivamente la professione sanitaria di medico odontoiatra, senza avere mai conseguito i necessari titoli di studio.
Le indagini hanno fatto emergere che, almeno in due occasioni, i finti medici hanno provocato lesioni personali gravi in danno degli ignari pazienti.
Codacons: “Ennesimo e gravissimo episodio che ancora una volta colpisce l’ambiente della sanità siciliana. Enormi pericoli per la salute dei cittadini e grave danno anche alle casse dello Stato.
Presenteremo nomina di parte offesa nel procedimento penale e ci costituiremo parti civili, al fine di tutelare gli interessi ed i diritti dei consumatori e dei cittadini nisseni danneggiati da questi comportamenti illeciti”.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: