Entusiasta partecipazione di quattro alunne dell’IISS “Luigi Russo” alle seconde “Selezioni regionali Debate” disputate da 16 squadre della nostra regione

Le selezioni organizzate dal Liceo Spedalieri, Scuola Polo Territoriale della Rete nazionale “We Debate” e Scuola Capofila della Rete Sicilia “ Debate”, si sono svolte lunedì 10 febbraio a Catania presso i locali del Liceo,e hanno visto protagonista la squadra “Planet’s watchers” composta da 4 studentesse del liceo linguistico “l.Russo” Queste le alunne che hanno partecipato: Bartolozzi Livia della 3^C,,Burgio Flavia della 5^A,,Cumbo Agnese della 5^B,La Paglia Sofia della 4^A poi sostituita per malattia da Giulia Vilardo della 3^C . Tutte le squadre hanno dibattuto fra loro, per il primo round, su un tema preparato di grande attualità: “Questa Assemblea indirizzerebbe le politiche ambientali verso la mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici piuttosto che alla prevenzione”. Il secondo round, ha visto fronteggiare le “debaters” su un tema impromptu, anch’esso di notevole interesse: “I social-network danneggiano la democrazia”. La gara si è disputata in un clima di serena competizione e le studentesse ,se pure alla loro prima esperienza, si sono battute con onore sostenendo la tesi Pro per il primo dibattito e vincendo la tesi Contro per l’impromtu. Guidate dalle prof.sse Callari Concetta e Lachina Adriana,le “debaters” hanno lavorato con grande impegno e sono riuscite a sostenere le loro tesi e controbattere gli avversari con abilità riuscendo a tenere testa nella tesi Pro alla squadra che è poi risultata vincitrice, la squadra “Rem tene, verbasequentur” del liceo Scientifico “Archimede” di Messina.
Tale squadra rappresenterà la Sicilia alle “III Olimpiadi Nazionali Debate” che si svolgeranno a Marina di Massa dal 30 marzo al 3 aprile.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: