Emergenza “coronavirus” covid-19. Attivazione precauzionale del centro operativo comunale (C.O.C.)

•Considerato che a livello planetario è in corso un’emergeza sanitaria causata dalla comparsa del virus denominato COVID-19 (cosiddetto Coronavirus) nel territorio cinese, successivamente propagatosi anche in altre parti del mondo ed in particolare anche in alcune zone dell’Italia settentrionale, dove è comparso un focolaio;
•Vista la Nota Operativa n. 1 dell’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani prot. n. 35/SIPRICS/AR/2020 del 25/2/2020, pervenuta a questo Comune in protocollo al n. 20099 del 26/2/2020;
•Preso atto che nella suddetta nota operativa dell’ANCI è indicato di attivare, in via preventiva, il Centro Operativo Comunale nei comuni con popolazione superiore a 20.000 abitanti;
•Ritenuto che, ancorché non risultino al momento situazioni di avvenuto contagio nel territorio di questo Comune attribuibili al COVID-19, l’eventuale accadimento configurerebbe un evento emergenziale di protezione civile, come definito dall’art. 7 del D.Lgs. n. 1 del 2/1/2018;
•Visto l’art. 54 del D.Lgs. n. 267 del 18/8/2000;
•Visto il D.Lgs. n. 1 del 2/1/2018 (“Codice della Protezione Civile”), in particolare gli artt. 6 e 7 dello stesso;
•Visto il Regolamento comunale per le attività di protezione civile approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 73 del 19/11/2013, che prevede, tra l’altro, la possibilità dell’attivazione del C.O.C. in via preventiva, al fine di programmare una ripsosta a un possibile evento negativo; Pagina 1/3
• Visto il vigente Piano Comunale di Protezione Civile;
• Vista la Determinazione del Sindaco n. 14 del 13/3/2018 con la quale è stata stabilita la
composizione del Centro Operativo Comunale e sono stati nominati i suoi componenti;
• Visti i Decreti del Sindaco n. 12, n. 13, n. 14, n. 15, n. 16 e n. 17, tutti dell’11/2/2020, di
attribuzione degli incarichi dirigenziali;
• Ritenuto necessario in via precauzionale attivare il Centro Operativo Comunale, al fine di
valutare lo stato della situazione e, all’occorrenza, intervenire con gli eventuali
provvedimenti di competenza comunale;
DETERMINA
Attivare il Centro Operativo Comunale (C.O.C.), composto dai Dirigenti delle Direzioni:
• Direzione Politiche Sociali
• Direzione LL.PP., Manutenzione, SUAPE
• Direzione Pianificazione Territoriale e Ambiente
• Direzione Polizia Municipale
e segnatamente sono attivate e seguenti Funzioni di Supporto:
• Tecnica di valutazione e pianificazione (Ing. G. Tomasella – Dirigente LL.PP.)
• Sanità (Dr. Giuseppe Misuraca – Responsabile SUES 118 c/o ASP Caltanissetta)
• Volontariato (Dr. Giuseppe Bologna – Funzionario Direzione II)
• Servizi essenziali (Ing. Vincenzo Bonsangue – Funzionario Direzione III)
• Strutture operative locali e viabilità (Dr. Comm. P.M. Salvatore Messina)
• Assistenza alla popolazione (Dr. Giuseppe Intilla – Dirigente Politiche Sociali)
• Segreteria e Coordinamento (Dr. Fatima Anfuso – Capo di Gabinetto del Sindaco)
Il C.O.C. è convocato per le ore 17:00 di giovedì 26 febbraio 2020 presso il Municipio –
Ufficio del Sindaco.
Il presente provvedimento, a cura della Direzione II – LL.PP., Manutenzione, SUAPE …, è
trasmesso a:
• Prefettura/UTG di Caltanissetta
• Questura di Caltanissetta
• Comando Provinciale Carabinieri, anche per l’invio ai Comandi periferici
• Comando Provinciale Guardia di Finanza, anche per l’invio ai Comandi periferici
• Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Caltanissetta
• Dipartimento Regionale Protezione Civile – Palermo
• S.O.R.I.S. c/o il Dipartimento Regionale Protezione Civile – Palermo
• ASP CL – Azienda Sanitaria Provinciale di Caltanissetta
• S.E.U.S. 118 – Caltanissetta
• Croce Rossa Italiana – Caltanissetta
• Ispettorato Ripartimentale delle Foreste – Caltanissetta;
• Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (ex Provincia Regionale di Caltanissetta);
• Al Segretario Generale ed a tutti i Dirigenti del Comune, anche per l’inoltro ai responsabili
di Funzione di Supporto della propria Direzione, ovvero al personale interno a vario titolo
preposto;
• Ufficio di Gabinetto del Sindaco, affinché informi nel merito gli organi di informazione
locale (Stampa, TV e radio private, siti internet di informazione etc.) e promuova la
pubblicazione nel sito istituzionale del Comune tra le news dell’Ente.
Per semplice conoscenza, il presente provvedimento è anche inviato a:
• Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia – Ufficio VI Ambito territoriale di Caltanissetta
ed Enna (già Provveditorato agli Studi);
• Consorzio Università di Caltanissetta;
Si attesta la regolarità e la correttezza del presente provvedimento ai sensi e per gli effetti di
quanto disposto dall’art. 147 bis del D.Lgs. n. 267/2000 s.m.i..
Si attesta che in merito al presente atto non vi è conflitto d’interesse ai sensi dell’art. 6/bis
della Legge n. 241/1990 e dell’art. 6 del D.P.R. n. 62/2013.
Si da atto che il presente provvedimento non comporta impegno di spesa e pertanto non
necessita di parere di regolarità contabile.
Il presente provvedimento è pubblicato nell’Albo Pretorio del Comune e sul sito Istituzionale
dell’Ente alla voce “Amministrazione trasparente”, nella sezione “Provvedimenti”, sottosezione
“Provvedimenti organi di indirizzo politico” – categoria “Determinazioni Sindacali”.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: