E’ ufficiale: la Nissa giocherà a Campofranco

 È ufficiale: la Nissa giocherà le partite casalinghe di campionato  sul terreno in sintetico dello stadio Comunale di Campofranco. Il via libera è arrivato dalla Lega Sicula, dopo l’ispezione dei tecnici della FIGC allo stadio Marco Tomaselli che hanno constatato l’inagibilita’ del manto erboso per le partite di calcio, viste le gravi condizioni di degrado in cui versa e che potrebbero essere causa di gravi infortuni per i giocatori come già accaduto per l’argentino Lucio Espasa.
Nel pomeriggio, il presidente biancoscudato Arialdo Giammusso, ha avuto un incontro con il sindaco di Campofranco Rino Pitanza. Un incontro all’insegna della cordialità, nel corso del quale il primo cittadino campofranchese ha offerto piena collaborazione alla Nissa per agevolare l’utilizzo dello stadio per i prossimi impegni agonistici, a cominciare dalla partita di domenica contro il Castellammare. Il presidente Giammusso ha ringraziato per la cordialità l’amministrazione e la città di Campofranco e si è detto onorato di questa opportunità concessa alla società biancoscudata!
Nella foto il sindaco di Campofranco Rino Pitanza con il presidente Arialdo Giammusso

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: