Dramma dopo lo schianto, Angelo non ce l’ha fatta: è morto per le ferite riportate

GELA – I medici dell’ospedale di Caltanissetta ne hanno accertato la morte. Non ce l’ha fatta il ventiseienne Angelo Di Bartolo. Domenica scorsa è stato vittima di un gravissimo incidente sul lungomare Federico II di Svevia. Era in sella alla sua Kawasaki, quando si è verificato l’impatto con un’auto che transitava lungo la sua stessa corsia. Le condizioni erano parse da subito disperate. Un dramma per la famiglia, che perde una giovane vita. Angelo era un appassionato delle due ruote, ma quello schianto si è rivelato fatale. In queste ore, i familiari dovrebbero decidere sull’eventuale donazione degli organi, che consentirebbe di aiutare altre vite a repentaglio. (quotidianodigela.it)

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: