Domenica carovana di auto storiche in città per consegnare doni e pacchi alimentari alle parrocchie

CALTANISSETTA – Domenica 10 gennaio 2021 l’ A.S.I. Automotoclub Storico Italiano, organizza un’iniziativa di solidarietà nazionale, targata ASI SOLIDALE.
In contemporanea in tutta Italia, in diretta FB, i CLUB federati consegneranno i pacchi dono, spostandosi con le amate Auto Storiche.
A Caltanissetta lo storico CIRCOLO DELL’ANTICO PISTONE con il supporto dell’attivissimo MO.V.I. Movimento di Volontariato Italiano di Caltanissetta, organizza, in concomitanza con gli analoghi eventi in varie città italiane, una piccola carovana di auto storiche che percorrerà le vie della città per consegnare i doni ed i pacchi
alimentari raccolti nel mese di dicembre ai parroci di 9 parrocchie.
Per evitare assembramenti e rispettare le vigenti norme di contenimento della pandemia, saranno i parroci che ne cureranno la successiva distribuzione alle famiglie ed ai bambini delle proprie parrocchie.
L’evento prevede il ritrovo dei partecipanti all’iniziativa, in rappresentanza di tutti i soci del Circolo dell’Antico Pistone, in via Ferdinando I, alle ore 9,30 presso la Chiesa di San Marco, dove al termine della Santa Messa, verrà consegnato il primo pacco a padre Antonio Lo Vetere che procederà alla benedizione delle autovetture,
con a capo della colonna, vi sarà un auto dei vigili urbani, grazie al comandante Diego Peruga.
Il Sindaco, Roberto Gambino e l’Assessore Cettina Andaloro, alle ore 10,20, daranno il via alla carovana che, percorrendo le vie cittadine, raggiungerà la via Napoleone Colajanni, dove alle ore 10,45, presso la Chiesa di San Pio X, verrà accolta dal parroco al quale verrà consegnato il secondo pacco dono. Quindi, alle ore 11,10, in viale Regina Margherita, i partecipanti incontreranno il parroco delle Chiese di San Giuseppe e della Provvidenza, ai quali verranno consegnati altri pacchi dono.
Alle 11,20 i partecipanti raggiungeranno la Chiesa di Santa Croce alla Badia, con consegna di altri pacchi dono al parroco. Le tappe successive saranno nell’ordine, la Chiesa di Sant’Agata al Collegio, ore 11,30, la chiesa di Santa Lucia, ore 11,40, la chiesa di Santa Barbara, ore 12,00, ed infine la Chiesa di San Luca, dove, alle ore 12,45, si concluderà la manifestazione con la consegna dell’ultimo pacco al parroco. L’evento avrebbe dovuto disputarsi il 6 gennaio, in occasione della Befana, ma causa pandemia è stato rinviato in tutta Italia al 10 gennaio e verrà trasmesso in diretta ASISOLIDALE. Scopo primario dell’iniziativa è quello di manifestare la solidarietà nei confronti delle persone che più di altri stanno soffrendo in questo lungo periodo di pandemia ma, al contempo, sarà un’occasione per diffondere a livello nazionale le immagini delle chiese e di parte del patrimonio artistico e culturale della nostra città a bordo delle nostre amate “vecchie” auto.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: