Diatriba Comune – Dusty, le preoccupazione dei lavoratori

CALTANISSETTA – RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – Le Segreterie delle OO.SS. USI, CISL e UIL nei loghi descritte, prendendo atto del non sereno rapporto che intercorre tra l’azienda Dusty, che ha in gestione l’Appalto di Igiene Ambientale ed il Comune di Caltanissetta, in difesa dei diritti dei Lavoratori annunciano che non è escluso nel futuro prossimo la proclamazione dello Stato di Raffreddamento, visto che il Comune ha annunciato il taglio di circa 800.000 euro cominciando a ridurre di un solo colpo il canone relativamente al periodo maggio-dicembre 2019 e non distribuendolo sulle rimanenti 84 mensilità ed inoltre a decorrere dal gennaio 2020 il Comune ha avviato il procedimento per un ulteriore riduzione dell’Importo Contrattuale.

Nel presente Comunicato Stampa le OO.SS. non si addentrano nel pieno del contenzioso intrapreso dal Comune e dalla Dusty, ma nel contempo annunciano che scenderanno in campo a pieno titolo come già detto nel momento in cui i diritti dei Lavoratori saranno lesi cominciando proprio dalla proclamazione dello Stato di Raffreddamento dei Lavoratori, prendendo atto che nel comunicato stampa del 04.07.2020 la Dusty ha annunciato potenziali ritardi nell’erogazione degli stipendi, ciò per le OO.SS. è categoricamente inaccettabile ed annunciano una Assemblea dei Lavoratori per venerdì 10 luglio alle ore 10.

 

Il Segretario Aziendale

USI-DUSTY Caltanissetta

Carmelo Mario LIPANI

Il Vice Segretario Generale  Caltanissetta-Agrigento-Enna FIT-CISL

Rosario MARGIOTTA

Il Segretario Aziendale

UIL-DUSTY Caltanissetta

Vittorio Selvaggio

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: