Delia. Mensa scolastica, avvio procedure per affidamento triennale

DELIA – Il comune di Delia ha avviato le procedure per l’affidamento del servizio in concessione della mensa scolastica per gli alunni della scuola dell’infanzia e primaria, relativamente alle sole classi adottanti il tempo prolungato, per i prossimi tre anni.

Il ditta che si aggiudicherà la gara dovrà assicurare la fornitura e la gestione del servizio.

La somma necessaria a garantire il servizio non graverà sul bilancio comunale. Sarà il concessionario che gestirà direttamente la riscossione delle somme introitate e la relativa rendicontazione.

<<Stiamo facendo in modo che la mensa scolastica funzioni al meglio – ha detto il sindaco Gianfilippo Bancheri. Si tratta infatti di un servizio indispensabile per la comunità. Per gli alunni rappresenta un’attività educativa a tutti gli effetti, in particolare sotto il profilo alimentare attraverso la promozione di corrette abitudini e la rimozione di quelle scorrette”. Da parte nostra vogliamo evitare quindi i ritardi causati delle procedure burocratiche. Vogliamo invece che il servizio venga avviato ogni anno in tempi brevissimi. Con l’affidamento triennale verrà garantito il servizio fino all’anno scolastico 2021/2022>>.

La gara di affidamento verrà espletata dalla Centrale Unica di Committenza (CUC) del Consorzio Ecosviluppo 2000 Società consortile a.r.l. con sede a Venetico (ME), alla quale il comune di Delia ha aderito.

Tra gli altri punti positivi della programmazione triennale del servizio di mensa – ha detto il sindaco Gianfilippo Bancheri – bisogna ricordare anche quello dell’ottimizzazione di costi grazie alle economie di scala.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: