Covid, aumentano i contagi in Sicilia: 158 nuovi positivi, 21 nel nisseno

Sono 158 i nuovi casi di Coronavirus nelle ultime 24 ore in Sicilia, su 12.465 tamponi processati, l’indice di positività è dell’1,3% (ieri 1%). È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute. Ieri erano stati 133 i nuovi casi su 13.310 tamponi processati. La Sicilia anche oggi è prima sia per contagi, precede la Lombardia con 131 nuovi casi ma oltre il doppio dei tamponi (32.980), sia per decessi (6). Calano ancora i ricoveri (-20) e salgono i guariti (+453).

Attualmente sono 4.908 le persone contagiate dal Covid, di cui 206 ricoverate in ospedale (ordinari), 25 in terapia intensiva e 4.677 in isolamento domiciliare. I guariti salgono a 220.104 e i decessi a 5.951. Da inizio pandemia sono 230.963 le persone contagiate in Sicilia.

A livello provinciale, sono 21 i nuovi positivi registrati a Palermo, 23 a Catania, 1 a Messina, 13 a Siracusa, 5 a Trapani, 13 a Ragusa, 34 ad Agrigento, 21 a Caltanissetta, 27 ad Enna.

A livello nazionale, sono 951 i positivi al test del coronavirus. Ieri erano stati 835. Sono invece 30 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 31. Sono invece 198.031 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia. Ieri erano stati 192.882. Il tasso di positività è dello 0,5%, ieri era stato dello 0,43%. Sono 344 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, con un calo di 18 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 4 (ieri erano stati 10). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.140, in calo di 149 unità rispetto a ieri. di  (gds.it)

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: