“Corso teorico-pratico triennale in medicina di emergenza-urgenza 2020-2022”. Pubblicato l’avviso

Pubblicato l’avviso per la partecipazione al “Corso teorico-pratico triennale in medicina di emergenza-urgenza 2020-2022” sul sito del cefpas www.cefpas.it . L’ammissione darà diritto alla partecipazione al percorso formativo, di cui sono previste, lo ricordiamo, 10 edizioni, distribuite in tre scaglioni temporali, ciascuna destinata ad un massimo di 24 partecipanti. I posti disponibili per il percorso formativo a livello regionale sono 240.

Al fine di agevolare una diffusa partecipazione, il Centro accetterà le domande di partecipazione in tre finestre temporali:

  • I finestra temporale – n. 4 edizioni (dicembre 2019)- posti disponibili :96 tra le ore 00:00 del 29 novembre 2019 e le ore 23:59 del 16 dicembre 2019
  • II finestra temporale – n. 3 edizioni (aprile 2020) – posti disponibili : 72 tra le ore 00:00 del 15 gennaio 2020 e le ore 23:59 del 31 gennaio 2020;

  • III finestra temporale – n. 3 edizioni (settembre 2020)– posti disponibili 72 tra le ore 00:00 del 15 maggio 2020 e le ore 23:59 del 31 maggio 2020.

 

Alla fase 1 (360 ore di formazione, 150 di tirocinio e 210 di didattica interattiva) al termine del quale  i partecipanti saranno sottoposti ad una valutazione di “idoneità” mediante prova scritta e orale/pratica davanti ad una commissione esaminatrice nominata con provvedimento formale dal Direttore del CEFPAS, i partecipanti potranno dichiarare al CEFPAS la propria disponibilità a proseguire con la fase 2 del corso formativo specialistico di Training on the job (3.000 ore di formazione, 2.800 di tirocinio e 200 di didattica interattiva distribuite in 24 mesi  presso le aree di emergenza delle aziende e degli Enti del SSR che ne avranno fatto richiesta al CEFPAS).

I partecipanti che abbiano frequentato con regolarità la fase 2, saranno ammessi all’esame finale del “Corso teorico-pratico triennale in medicina di emergenza-urgenza 2020-2022” e riceveranno il relativo attestato. La commissione esaminatrice sarà nominata con provvedimento formale dal Direttore del CEFPAS. Tra i requisiti di ammissione, il possesso della cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea, il conseguimento della laurea in Medicina e Chirurgia, l’iscrizione all’albo dell’Ordine dei Medici-Chirurghi.

La frequenza ad entrambe le fasi del corso teorico-pratico triennale in medicina di emergenza urgenza 2020/2022 è incompatibile con la frequenza ai corsi di specializzazione medica al corso triennale di formazione specifica in Medicina Generale. La domanda di ammissione e la documentazione ad essa allegata devono essere inoltrate compilando il relativo modulo, secondo lo schema di cui all’Allegato 1 al presente avviso, a mezzo PEC (posta elettronica certificata) all’indirizzo: cefpas@legalmail.it .

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: