Coronavirus, nessun caso a Caltanissetta e provincia: attivata “task force” operativa h24

CALTANISSETTA – Riunione di coordinamento questo pomeriggio in Prefettura con il coinvolgimento dei vertici dell’ASP, delle Forze dell’Ordine e dei Sindaci di Caltanissetta, Mussomeli e Gela, al fine di un approfondimento sulle recenti disposizioni del D.L. n. 6/2020 e del DPCM del 23 febbraio riguardante “misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID – 19”.
Nella circostanza sono stati approfonditi alcuni aspetti; in particolare il Direttore Generale dell’ASP ha evidenziato che in questa provincia non si sono, ad oggi, manifestati casi sospetti intesi come persone che provengono dalle zone in cui si è appalesato il focolaio e che, al contempo, presentino sintomi quali febbre, tosse e dispnea.
Purtuttavia, è stato rilevato che nei giorni precedenti alcuni cittadini residenti in zone della Lombardia e del Veneto sono rientrati da quelle Regioni e, quindi, così come dispone l’art. 2 del DPCM sopra richiamato, per i predetti cittadini la ASP di Caltanissetta ha avviato la procedura di “permanenza domiciliare fiduciaria” con sorveglianza attiva, ossia attraverso controlli telefonici ogni 6 ore per la verifica delle condizioni di salute.
Ad oggi tutti i cittadini ritornati godono di buona salute, non presentando alcun sintomo.
Pertanto, nella provincia, allo stato attuale la situazione appare rassicurante.
Il Direttore Generale ha, altresì, fatto presente che sono in fase di stesura e saranno diramate linee guida per i medici di base, i Dirigenti dei presidi ospedalieri della provincia, per il personale sanitario tutto e per i Sindaci. Inoltre appare opportuno che la cittadinanza ponga attenzione alle indicazioni di cui all’allegato decalogo del Ministero della Salute.
Infine, il Direttore Generale dell’ASP ha fatto presente di aver costituito, altresì, una “task force” operativa h24 per fronteggiare eventuali situazioni che dovessero essere segnalate.
Tale “task force” opererà in costante sinergia con le Forze di Polizia e la Prefettura, che proseguirà nell’azione di attengo monitoraggio della situazione della provincia.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: