Coronavirus, il bollettino del 28 settembre: 102 nuovi casi in Sicilia e un decesso

Centodue nuovi contagiati e un morto in più in Sicilia, dove mercoledì entrerà in vigore la nuova ordinanza regionale che impone la mascherina per strada e un giro di vite sugli assembramenti. Il totale degli attuali positivi è di 2.743: 294 ricoverati con sintomi, 15 in terapia intensiva (+1) e 2.434 in isolamento domiciliare.

Sono 6.785 i casi totali, 3.733 i dimessi guariti, 309 i deceduti, con un incremento di soli 2.414 tamponi effettuati. Dei nuovi contagiati, ben 62 si sono registrati nella provincia di Palermo, 12 in quella di Catania, 11 in quelle di Ragusa e Caltanissetta.

Sono 1.494 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore e 16 i decessi, che portano il totale delle vittime a 35.851. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 51.109 tamponi, per un totale di 11.138.173 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile di oggi. Il totale dei dimessi/guariti è di 225.190, mentre gli attuali positivi sono 50.323. A oggi sono 2.977 i ricoverati con sintomi, di questi 264 si trovano in terapia intensiva, mentre in isolamento domiciliare ci sono 47.082 persone. La regione dove è stato registrato il maggior numero di nuovi casi, nelle ultime 24 ore, è la Campania (295), seguita da Lazio (211), Veneto (183), Lombardia (119) e Liguria (109).

Superata di nuovo quota 50mila.  Era dal 27 maggio, 4 mesi fa, che non si superava la soglia psicologica dei 50mila. Quel giorno le persone attualmente positive nel nostro Paese erano 50.966, ma si era in piena fase discendente: già il giorno dopo si era scesi a 47.986, e il calo era proseguito ancora mesi, fino ad arrivare al minimo il 24 luglio, 12.301 malati. Poi la risalita, che ha portato nel giro di due mesi a tornare sopra i 50mila. (gds.it)

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: