Coronavirus, bollettino 14 luglio: risalgono a 15 i nuovi contagi in Sicilia, calano i casi in Italia

Salgono, e non di poco, i nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore in Sicilia. Ben quindici, secondo i dati di oggi trasmessi dal ministero della Salute. Undici sono i migranti risultati positivi, gli altri quattro contagi in provincia di Catania. Non si rileva nessun decesso. In totale i casi registrati dall’inizio dell’epidemia salgono a 3115, mentre le vittime restano 283. Sono infine 137 gli attualmente positivi.

Sono stati eseguiti, nelle ultime 24 ore, 2130 i tamponi mentre il numero totale è di 238.702. Quattro i ricoveri, ma nessuno in terapia intensiva, come gli ultimi sette giorni. In 133 si trovano in isolamento domiciliare.

Continuano a scendere i casi nuovi di contagio da coronavirus in Italia: oggi sono 114 (169 ieri) per un totale di 243.344 positivi. In aumento i decessi: sono 17, rispetto ai 13 di ieri, per un totale di 34.984 morti. Sono 335 i guariti (ieri 178) che raggiungono un totale di 195.441. In calo gli attuali positivi: sono 12.919, -238 rispetto a ieri. Questo l’aggiornamento dei casi Covid stando al Dipartimento della Protezione civile.

Dei 12.919 casi di attuali positivi, 777 sono i ricoverati con sintomi, 60 (di cui 27 in Lombardia) quelli in terapia intensiva e 12.082 quelli in isolamento domiciliare. I casi di malati ricoverati in terapia intensiva complessivamente sono scesi di cinque unità rispetto a ieri e, oltre alla Lombardia, riguardano altre cinque Regioni: Lazio con 10, Piemonte ed Emilia Romagna con 9, Veneto e Toscana con 2. Delle 114 persone risultate positive al coronavirus, 30 sono in Lombardia, 19 in Veneto e 18 nel Lazio. E’ quanto emerge dal bollettino diffuso dal ministero della Salute. Fonte: (gds.it)

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: