Coronavirus: a Troina arriva la sanità militare

Alcune unità della sanità militare saranno assegnate all’Oasi di Troina. Il personale si aggiunge così al Covid team della Regione che, dopo la nomina del commissario sanitario all’istituto, da stamane opera nella struttura ennese dove si é determinato un focolaio di contagio.
“Ho appena ricevuto la telefonata del ministro della Difesa Lorenzo Guerini – spiega il presidente della Regione Nello Musumeci – che ha acquisito il parere favorevole del governo regionale sulla richiesta del sindaco di Troina”.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: