Coronavirus a Serradifalco, l’annuncio del sindaco Burgio: “Dovete stare a casa e rispettare le regole”

Nel piccolo centro nisseno sono stati effettuati fino a questo momento quattro tamponi. Due sono negativi un altro fatto stamattina.

SERRADIFALCO (CALTANISSETTA) – Primo caso di coronavirus a Serradifalco. Lo ha comunicato il sindaco Leonardo Burgio attraverso un video pubblicato su Facebook. Nei giorni scorsi sono stati effettuati due tamponi risultati negativi. Questa mattina gli operatori del 118 sono dovuti intervenire per effettuare un altro tampone.

Il sindaco ha voluto avvisare la cittadinanza: “Non bisogna allarmarsi – ha detto -. Io sono costretto a lavorare ma voi fermatevi a casa. Mi dispiace aver assistito nelle ultime settimane a diverse fake news nel momento in cui interveniva un’ambulanza. Dovete stare a casa e rispettare le regole”. fonte: (lasicilia.it)

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: