Controlli della Tenenza di San Cataldo: due arresti dai Carabinieri

Proseguono senza sosta i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale volti al contrasto della criminalità.

In tale ambito i militari della Tenenza CC di San Cataldo hanno arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un 21enne incensurato residente a Caltanissetta, il quale, controllato in viale Sicilia e mostratosi particolarmente agitato, veniva sottoposto a perquisizione personale, venendo trovato in possesso di circa 160 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana. La sostanza veniva sottoposta a sequestro e, dopo le formalità, il ragazzo veniva associato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari. Ieri l’arresto è stato convalidato e il giovane è stato rimesso in libertà.

Sempre i Carabinieri della Tenenza di San Cataldo hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del locale Tribunale nei confronti di R.M., 50enne residente a Caltanissetta, con precedenti di polizia. Il provvedimento dell’Autorità Giudiziaria è stato adottato nell’ambito della procedura “Codice Rosso”, in accoglimento delle risultanze investigative scaturite a seguito dell’acquisizione della notizia di reato relativa ai ripetuti maltrattamenti subiti dalla vittima. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Caltanissetta.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: