Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica in Prefettura per definire il nuovo piano dei controlli sul green pass

CALTANISSETTA – Nel tardo pomeriggio di ieri, presso i locali del Palazzo del Governo, il Prefetto Chiara Armenia ha presieduto una riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica alla presenza del Sindaco di Caltanissetta e dei vertici della locale Azienda Sanitaria al fine di tracciare le direttive da seguire alla luce del nuovo decreto-legge, entrato in vigore lo scorso 27 novembre, che ha introdotto regole anti-contagio differenziate tra chi possiede il c.d. super green pass ed il green pass base.

In particolare, in virtù del nuovo articolo 7, che affida ai Prefetti territorialmente competenti il compito di redigere un piano di controlli costanti per assicurare il rispetto dell’obbligo della certificazione verde Covid – 19, il Prefetto ha disposto l’elaborazione di un programma interforze che, con l’ausilio dei Comandi di polizia locale di tutti i Comuni, permetta di intensificare i controlli su tutto il territorio provinciale.

Un potenziamento delle attività di controllo, dunque, che a partire dal prossimo 6 dicembre riguarderà tutti i settori, da quello dell’intrattenimento a quello della ristorazione, delle piscine e delle palestre e avrà per oggetto non più solo l’obbligo del distanziamento e della mascherina ma l’accertamento del possesso del green pass, super o base, in relazione a quanto richiesto dalle nuove disposizioni normative.

Nella giornata di oggi il Prefetto incontrerà gli altri Sindaci della provincia al fine di concordare un’azione sinergica per la realizzazione di un capillare assetto dei controlli.

 

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: