Collegamento tra la via Romita e la via Rochester, incontro con il Sindaco

CALTANISSETTA – Finalmente presso la “Sala gialla” del Comune di Caltanissetta, lunedì 18 gennaio 2021, è avvenuto un incontro franco e costruttivo con il Sindaco Roberto Gambino e con l’Assessore ai Lavori Pubblici Marcello Frangiamone, dal quale è scaturito l’impegno politico dell’amministrazione a trovare le soluzioni idonee a realizzare il collegamento tra la via Romita e la via Rochester, ad iniziare dall’affidamento dell’incarico di progettazione a personale interno del U.T.C., incarico che ci è stato promesso sarà affidato in brevissimo tempo.
Già dal mese di febbraio 2020 gli architetti Giancarlo La Rocca e Mauro Fornasero assumevano l’impegno di promuovere la realizzazione della strada in parola, presentando al Comune di Caltanissetta una richiesta di accesso civico per visionare gli atti e il progetto riguardante il collegamento tra la via Romita e la via Rochester,.
Nel successivo mese di maggio, con nota indirizzata al Sindaco, all’Assessore ai LL. PP., i suddetti architetti manifestavano formalmente le motivazioni che portavano a chiedere la realizzazione dell’opera e chiedevano un incontro per venire a conoscenza delle intenzioni programmatiche dell’amministrazione in merito alla questione. L’incontro è stato prontamente accolto dall’Assessore ai LL.PP. Marcello Frangiamone, il quale dichiarava di condividere l’iniziativa e assicurava che si sarebbe attivato per trovare le soluzioni amministrative e tecniche per portare a compimento l’opera. Nei mesi successivi, nonostante il continuo sollecito da parte dei due promotori, anche tramite la stampa locale, tutto è rimasto fermo, nessun atto amministrativo è stato redatto in favore dell’argomento.
A metà dicembre, per dare uno scossone alla vicenda, viene promossa una petizione popolare con raccolta di firme che ottiene un ottimo riscontro e il 13 gennaio 2021 i due architetti presentano formalmente al Sindaco, all’Assessore ai LL.PP., ai Consiglieri Comunali, all’Ing. Capo e all’Ing. incaricato di redigere il nuovo P.U.G. (piano urbanistico generale), la petizione “Vogliamo il collegamento tra la via Romita e la via Rochester di Caltanissetta” con oltre 800 firme, chiedono un incontro e che l’Amministrazione si adoperi in maniera fattiva al fine di iniziare un iter amministrativo che porti alla realizzazione dell’opera.
E’ stato pure costituito il gruppo facebook: “Vogliamo il collegamento tra la via Romita e la via Rochester di Caltanissetta”, al quale è possibile iscriversi per seguire la vicenda. Il Sindaco ha comunicato che c’è già un finanziamento di 200.000 euro per il consolidamento della parte finale della via Romita, che negli ultimi anni ha subìto il cedimento di un muro di sostegno e che è in fase di progettazione da parte dell’U.T.C., ma gli architetti La Rocca e Fornasero, pur apprezzando l’impegno per il ripristino della parte di strada danneggiata che non può non essere considerata un’azione positiva in favore della percorribilità della via, fanno notare che lo scopo dell’iniziativa e della petizione è quello di rendere la città più efficiente consentendo il collegamento tra due parti di essa che oggi sono separate con vantaggi impagabili per la collettività in termini di risparmio di tempo, denaro e inquinamento atmosferico. Gli architetti si dichiarano momentaneamente soddisfatti dall’impegno assunto dal Sindaco, ma
aspettano gli atti formali concreti promessi inerenti la realizzazione dell’opera

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: