Caltanissetta, taccheggio al supermercato, quarantenne denunciato dalla Polizia di Stato per furto aggravato

L’uomo, dopo aver prelevato prodotti di natura alimentare, tra cui tre bottiglie di vino, ha oltrepassato le casse senza pagare dirigendosi verso l’uscita. Fermato dalla vigilanza.

La sezione volanti ha denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica un quarantenne di San Cataldo per il reato di furto aggravato. L’uomo ieri è stato notato dal personale di vigilanza di un supermercato ubicato in via Due Fontane, mentre si aggirava tra gli scaffali, prelevava prodotti di natura alimentare, tra cui tre bottiglie di vino, e li riponeva all’interno di un borsone. Dopo aver prelevato un certo quantitativo di merce, lo stesso ha oltrepassato le casse senza pagare i prodotti, dirigendosi verso l’uscita. A quel punto è intervenuto il personale della vigilanza che ha bloccato l’uomo e richiesto l’intervento di una volante della polizia. Gli agenti giunti sul posto hanno identificato il quarantenne che ha ammesso di aver compiuto il furto. La merce trafugata è stata riconsegnata al direttore dell’esercizio commerciale.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: