Caltanissetta Protagonista: Interrogazione su scuola e problematiche covid

CALTANISSETTA – RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – I sottoscritti Giovanna Mulè, Salvatore Petrantoni e Michele Giarratana, Consiglieri Comunali del Gruppo consiliare di Caltanissetta Protagonista,

premesso che la data di inizio delle scuole era nota ormai da tempo, tranne che un’improvvisa amnesia abbia potuto colpire amministratori e tecnici comunali durante l’estate e che quindi possano aver dimenticato che a settembre, ormai da decenni, inizia l’anno scolastico;

visto che era ampiamente previsto che gli effetti del Covid e i relativi decreti prevedessero norme e comportamenti restrittivi in ordine a distanziamenti, sanificazioni e quant’altro;

considerato che a ridosso dell’anno scolastico le strutture comunali non siano state minimamente rese idonee (in verità non soltanto dall’Ente Comune);

avendo appreso che diverse scuole elementari e medie non hanno avuto alcun aiuto da parte del Comune per rendere più agevole la ripresa dei corsi scolastici e che anzi talune promesse siano state completamente disattese (vedi disponibilità dei locali comunale di Via della real Maestranza);

Interrogano il Sig Sindaco

  • per sapere quali provvedimenti siano stati ufficialmente adottati con riferimento anche cronologico da parte dell’Amministrazione Comunale in merito all’adeguamento delle strutture.
  • Se esistono verbali di incontri dell’Amministrazione con dirigenti scolastici per coordinare ogni attività nell’ambito delle strutture comunali.
  • Se si è avuta la sensibilità di verificare e vigilare sotto il profilo sanitario e tecnico il corretto andamento dei corsi scolastici considerata la responsabilità diretta e comunque oggettiva a tutela dei cittadini (gli alunni non sono figli di un dio minore) da parte del Sindaco.
  • Quali provvedimenti in merito agli eventuali disservizi riscontrati sono stati intrapresi.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: