Caltanissetta ha superato il 61 per cento per prime dosi e 46 come seconde dosi

 I numeri sembrano andare in contrasto rispetto ai contagi ma vanno analizzati con attenzione. L’Asp ha fornito un report sulle dosi di vaccino somministrate in provincia. Dai dati emerge che Gela ha il maggior numero di dosi inoculate, 33.848 per la precisione rispetto al dato complessivo di 243.803. Ma se i gelesi vaccinati con prima dose sono 33.848 e con seconda dose 23.188 non significa che siano la maggioranza.  Il 35 per cento dei gelesi ha ricevuto la seconda dose ed il 51 per cento la prima dose. Come termine di paragone aggiungiamo che Caltanissetta ha superato il 61 per cento per prime dosi e 46 come seconde dosi.

In quest’ultima report vaccinazioni ( I^ dose e II^ dose) per comune di domicilio è stato rapportato al numero dei domiciliati over 12 anni, secondo i dati forniti dalla NAR ( Nuova Anagrafica Regionale). Sono circa 78.000 nisseni da 0 a 12 anni.

Andando nello specifico emerge come sin qui siano state somministrate nei tre presidi vaccinali (ospedale Vittorio Emanuele, Hub vaccinale PalaCossiga, ex mattatoio) 42.146 prime dosi e 27.574 seconde dosi.  Va però sottolineato che in questi numeri sono compresi anche le dosi somministrate a cittadini di città vicine.

La fascia di età tra i 50-59 è quella maggiormente vaccinata rispetto ad altre fasce di età.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: