Caltanissetta. Anche le persone, rientrate da fuori provincia, convocate dall’ASP per eseguire il tampone devono compilare l’autocertificazione

Collaborare con le forze dell’ordine consentirà di snellire le incombenze burocratiche e velocizzare i controlli.

La Questura invita tutte le persone rientrate in provincia da località estere o altre regioni italiane, che si trovano in isolamento domiciliare fiduciario, a compilare il modello di autocertificazione anche quando sono convocate dall’Asp per eseguire il tampone. Quindi oltre a registrarsi nel sito della Regione Siciliana e mettersi in isolamento domiciliare fiduciario per quattordici giorni, una volta convocati dall’ASP che sta eseguendo i c.d. tamponi geografici, prima di recarsi nel luogo di convocazione, dovranno compilare il modello di autocertificazione, dove indicheranno lo specifico motivo che giustifica lo spostamento. Sarà cura delle forze di polizia verificare poi la veridicità di quanto dichiarato. Collaborare con le forze dell’ordine consentirà di snellire le incombenze burocratiche e velocizzare i controlli.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: