Bilancio 2021, Azzurra Cancelleri (m5s): le nuove misure per far ripartire l’Italia

“Cig e decontribuzione per assumere donne e giovani, conferma del Fondo di Garanzia, del bonus famiglia e fondi per asili nido; e ancora servizio civile, sport di base, Reddito di cittadinanza, queste solo alcune delle misure inserite nel disegno di legge di bilancio 2021; una manovra che vale 38 miliardi per sostenere il Paese, le famiglie e le imprese colpite dalla crisi innescata dall’emergenza sanitaria”

Cosi’ commenta la deputata nissena Azzurra Cancelleri l’approvazione di ieri in Consiglio dei Ministri del disegno di legge di bilancio 2021; un provvedimento che adesso passa all’esame del Parlamento e che verrà arricchito e integrato attraverso emendamenti.

E per la Sicilia e il Sud precisa: “la priorita’ in questa manovra e’ rilanciare gli investimenti pubblici per creare nuovo lavoro; una proroga al 2022 del credito d’imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno costituisce un valido strumento di competitività e attrattività”.

La manovra, che inserisce anche un Fondo per il sostegno dei ‘comuni marginali’ per combattere lo spopolamento, investe dopo anni di tagli sulla sanità grazie a 4 miliardi nel biennio 2021-2022 per assumere medici e infermieri (a tempo determinato) e per i loro aumenti, e a 400 milioni di euro per comprare vaccini e farmaci anti Covid.

Già nei prossimi giorni le Commissioni Bilancio di Camera e Senato inizieranno l’esame della manovra attraverso  le audizioni.

“La crisi innescata dalla pandemia purtroppo non è finita ma il convinto sostegno al tessuto sociale e produttivo del Paese rimane in cima alle priorità, grazie al finanziamento di misure fondamentali per lavoratori, famiglie e imprese. È una manovra ambiziosa, che affianca strumenti di welfare agli incentivi per l’occupazione e la crescita. Occorre mettersi subito al lavoro per dare al Paese nuove ed efficaci misure” conclude la deputata pentastellata.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: