Azzurra Cancelleri. Disabilità: sospensione dei servizi scolastici, inviata lettera a Giuseppe Conte

Il Libero Consorzio di Caltanissetta ha diramato una nota prevedendo la sospensione per gli alunni con disabilità, a partire dal 28 ottobre u.s., dei servizi di assistenza igienico personale, assistenza alla comunicazione e all’autonomia personale, trasporto, insegnamento domiciliare per non vedenti e ipovedenti e alunni audiolesi.

Questa mattina una lettera è stata inviata dalla deputata del M5S Azzurra Cancelleri al Presidente del Consiglio dei Ministri Avv. Giuseppe Conte.

“Il diritto all’istruzione è un diritto incomprimibile e, purtroppo, ogni anno, il primo suono della campanella non coincide con l’inizio delle lezioni per tutti, afferma Cancelleri.

I servizi agli alunni disabili sono continuamente a rischio di sospensione nel territorio di Caltanissetta subendo, già da ottobre 2018, un inaccettabile dimezzamento del monte ore degli assistenti alla comunicazione.

La precarietà del servizio – prosegue Cancelleri – è dovuta alla mancata erogazione della somma di euro 12 milioni e 800 mila da parte della Regione Siciliana.

Il contesto normativo di riferimento delineato dalla L. 328/2000 non è stato mai pienamente attuato e continua a mancare una programmazione seria dei servizi e degli interventi su tutto il territorio nazionale.

E’ per questa ragione che ho deciso di inviare una lettera al Presidente Conte certa della sua sensibilità per il tema della disabilità e dell’esclusione sociale, con richiesta di adottare ogni misura idonea a garantire uniformemente, su tutto il territorio nazionale, i livelli essenziali delle prestazioni di cui alla legge n. 328/2000 e misure urgenti per garantire il diritto allo studio alle persone con disabilità nel territorio di Caltanissetta.

 

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: