Assegnato il palazzetto dello sport “PalaLivatino” di Gela alla MEIC Services s.p.a.

Lunedì scorso si è concluso, anche per questo impianto di proprietà del Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta, l’iter amministrativo per l’affidamento della locazione del Palazzetto dello Sport “PalaLivatino”, ubicato nella città di Gela.

La locazione della durata di 15 anni è stata assegnata alla ditta MEIC Services s.p.a. che dovrà occuparsi, prima della stipula del contratto di locazione, anche della rifunzionalizzazione dell’impianto sportivo con un investimento di circa 250.000 euro.

L’immobile infatti presenta dei notevoli danni all’interno, specie nel campo da gioco, ma anche i locali di servizio e quelli adibiti a spogliatoi per giocatori ed arbitri, ufficio stampa, infermeria hanno di bisogno di interventi di ripristino. Mentre l’esterno dell’impianto, nell’area destinata a parcheggio, risulta ancora da definire e completare.

L’affidamento ad un privato di questo immobile e degli altri impianti destinati ad attività sportive e ricreative da parte della ex Provincia Regionale, consentirà finalmente la loro riapertura, la nascita di nuove realtà economiche e imprenditoriali e sportive e consentirà all’Ente proprietario di diminuire il numero degli immobili da gestire e quindi da manutentare e mantenere.

Le risorse liberate potranno così essere destinate ai servizi fondamentali che la legge assegna alle ex province e cioè le scuole di II grado e la rete viaria provinciale.

Il PalaLivatino di Contrada Marchitello che ha una capacità di circa 2000 posti, fu inaugurato nel 2008 e per alcuni anni ha funzionato a pieno regime, poi purtroppo per l’elevato costo della gestione e per delle manutenzioni non effettuate, l’impianto è praticamente rimasto chiuso, salvo la palestra interna all’impianto, che è stata utilizzata da una Associazione sportiva gelese.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: