Al via il corso di formazione per Vigili del Fuoco volontari che consentirà la riapertura del distaccamento a Niscemi

SONO 17 I CORSISTI E 18 LE UNITA’ DELL’EX PERSONALE VOLONTARIO DISPONIBILI PER GLI INTERVENTI

Ha avuto inizio ieri nei locali comunali del Mercato ortofrutticolo, il corso di formazione teorico e pratico per Vigili del fuoco volontari.

A frequentarlo dopo essere stati sottoposti alla visita medica d’idoneità psico-fisica con esito positivo, sono 17 giovani che hanno fatto richiesta di essere iscritti nei quadri del personale volontario dei Vigili del fuoco del Comando provinciale di Caltanissetta.

Infatti la riapertura del Distaccamento volontario dei Vigili del fuoco nei locali comunali del Mercato ortofrutticolo, chiuso dal primo luglio del 2017 per l’inquadramento dell’ex personale volontario in quello discontinuo,  ha sempre costituito per l’Amministrazione comunale presieduta dal sindaco Massimiliano Conti, un obiettivo indispensabile per garantire ancora meglio in città la pubblica sicurezza.

Il primo cittadino infatti, ritenendo importantissima la presenza del Distaccamento volontario dei Vigili del fuoco, sia come presidio di legalità che come solido punto di riferimento di Protezione civile, ha incontrato qualche anno fa in prefettura il Comandante provinciale dei Vigili del fuoco Ing. Gianfranco Scarciotta, per fare in modo che potesse essere riavviato quanto prima l’iter per il reclutamento di altro personale volontario.

E’ stato proficuo il 9 gennaio dell’anno scorso,  l’incontro congiunto svoltosi nella sala della Biblioteca comunale “Mario Gori” presieduto dal sindaco Massimiliano Conti, dall’ingegnere Gianfranco Scarciotta, Comandante provinciale dei Vigili del fuoco di Caltanissetta, al quale hanno partecipato una delegazione di funzionari dello stesso Comando, il ragioniere Franco Cummando, Capo del distaccamento della città, l’architetto Pino Riccardo Cincotta, responsabile del servizio comunale di Protezione civile e circa 50 giovani aspiranti Vigili del fuoco volontari.

Il corso teorico pratico per Vigili del fuoco volontari, frequentato da 17 giovani, della durata di 120 ore complessive, corrispondenti a 6 settimane, delle quali 2 presso il Distaccamento volontario di Niscemi e 4 presso il Comando provinciale di Caltanissetta, è presieduto dal funzionario Vigile del fuoco del Comando provinciale Francesco Turco.

A conclusione del corso formativo, sarà riaperto in città il Distaccamento volontario, dove per altro, oltre ai 17 giovani formati, presteranno servizio altri 18 Vigili del fuoco volontari che non hanno scelto di essere inquadrati nel personale discontinuo.

“Ringrazio” ha detto il sindaco Massimiliano Conti il prefetto, il Comandante provinciale del Vigili del fuoco, il Capo distaccamento, i giovani corsisti ed il personale volontario per la loro disponibilità al progetto della riapertura del Distaccamento volontario.

Una presenza quella del Distaccamento dei Vigili del fuoco volontari indispensabile a Niscemi, poiché terzo Comune della provincia per quantità di abitanti, sito per altro in un territorio dichiarato ad alto rischio sismico e franoso e dove si estende anche la Riserva naturale orientata Sughereta di Niscemi.

Ragioni per le quali” conclude il sindaco Massimiliano Conti,”il soccorso tecnico urgente deve essere garantito a salvaguardia dell’incolumità dei cittadini ed anche per fronteggiare meglio i fenomeni degli attentati incendiari notturni”.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: