Aggressione a donna 50enne: 3 minori indagati per tentato omicidio

AGRIGENTO – Ad Agrigento, in via Boccerie, nella serata di lunedì, è stata aggredita e rapinata una cinquantenne in pieno centro storico. Tre minori sono finiti nei guai. In un primo momento l’accusa era di rapina e lesioni gravissime, oggi invece la svolta, devono rispondere di tentato omicidio. E’ stata formalizzata anche questa accusa. La donna, anche ieri, è rimasta ricoverata all’ospedale San Giovanni di Dio, ma potrebbe essere trasferita. La prognosi sulla vita rimane riservata, preoccupano i traumi riportati al volto causati dai colpi di spranga con i quali è stata selvaggiamente e ripetutamente colpita.

 

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: