L’Hathor Academy alle fase finale del Festival Show di Caorle con quattro cantanti

CALTANISSETTA – Quatto allievi del corso di canto dell’Hathor Academy, diretta da Maria Antonina Vitello, hanno superato le selezioni regionali e guadagnato l’accesso alla finale del Festival Show di Caorle. Il prestigioso risultato è stato conseguito da Lucia Bollo, Simone Bannò, Angelica Curatolo e Gaia Ballistreri. Grande soddisfazione dell’insegnante Alessandra Alessi.

Read More

Rete per la fertilità. Partiti gli incontri nelle scuole. Al liceo “Volta” esperti e studenti a confronto

CALTANISSETTA – Un ciclo di incontri nelle scuole con esperti, per dialogare con gli studenti sui temi della salute riproduttiva sotto diversi aspetti: dall’affettività ai corretti stili di vita. Si è tenuto nei giorni scorsi al Liceo scientifico “A. Volta” di Caltanissetta il primo di una serie di incontri formativi organizzati dalla Rete per la fertilità della provincia di Caltanissetta,…

Read More

Gli alunni dell’ I.C. King di Caltanissetta in visita d’istruzione nei luoghi di Leonardo Sciascia

A conclusione di un percorso educativo didattico che prevedeva la conoscenza del celebre autore siciliano Leonardo Sciascia, gli alunni della Scuola Secondaria di I grado dell’Istituto “M. L. King” di Csltanissetta, diretto dalla preside Rosa Cartella, accompagnati dai loro docenti, si sono recati nei luoghi vissuti dallo scrittore in visita d’istruzione. Calorosa l’accoglienza del Sindaco della città di Racalmuto  Emilio…

Read More

Giovane arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

LEONFORTE – Nella serata di ieri, gli uomini del Commissariato di P.S. di Leonforte, diretti dal Commissario Capo, Dott. Alessio Puglisi, hanno tratto in arresto A.L.,  leonfortese classe 1985, con precedenti di Polizia per violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, per essere stato colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”,  per…

Read More

Picchiò e ferì impiegato dell’Asp, arrestato

AGRIGENTO – Il 10 aprile aggredì. Provocandogli la frattura al cranio e un’emorragia cerebrale, un impiegato dell’Asp di Agrigento che svolgeva le funzioni di segretario della commissione invalidi civili. Fuggito prima dell’arrivo dei poliziotti, si presentò poche ore dopo al commissariato di Porto Empedocle e ammise l’accaduto. Per lui scattò la denuncia. Adesso, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare…

Read More
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.