16° Congresso Provinciale dell’Aidm al Cefpas

CALTANISSETTA – E’ in programma il 14 dicembre 2019 con inizio alle ore 9,00 presso il CEFPAS di Caltanissetta il 16° Congresso Provinciale dell’AIDM Associazione Italiana Donne Medico, che quest’anno verterà sul tema della “longevità e patologie croniche: nuove prospettive di prevenzione e terapia”.
L’evento è destinato a medici di tutte le specializzazioni e prevederà delle sessioni multidisciplinari, su argomenti medico-scientifici di grande attualità e di notevole interesse per l’aggiornamento dei professionisti della sanità.
Il Congresso di cui è responsabile scientifico la presidentessa della sezione nissena, la cardiologa D.ssa Gabriella Noris Modica, punterà l’attenzione su temi di carattere ematologico, nefrologico, ginecologico, vascolare, cardiologico e neurologico con gli interventi di qualificati specialisti, nell’ordine i dottori: Filippo Calì, Maria Giovanna Cantone, Tiziana Di Leo, Daniela Fiorino, Clara Formuso, Nunziata Giannone, Roberto Lisi, Giovanni Longo, Anna Maria Oliva, Carmela Ricotta e Michele Vecchio, i quali porteranno ai partecipanti la loro esperienza clinica e presenteranno le più recenti linee guida internazionali.
“Un evento di alto spessore” dice la D.ssa Modica “per i temi trattati e i relatori che interverranno, i quali avranno modo di confrontarsi con i presenti sugli argomenti del congresso, per implementare dei percorsi terapeutici corretti ed efficaci nella cura dei pazienti e per la promozione della prevenzione.”
L’associazione Italiana Donne Medico di Caltanissetta è particolarmente attiva nel campo dell’aggiornamento professionale e nelle iniziative nel territorio per la sensibilizzazione dei giovani e degli adulti per la divulgazione dei corretti stili di vita e delle attività di prevenzione e tutela della salute. All’associazione il cui direttivo è formato, oltre che dalla Modica, dalle dottoresse: Giovanna Alaimo, Vittoria Curto, Tiziana Di Leo, Daniela Fiorino, Nunziata Giannone, Maddalena Lunetto e Carmela Ricotta, aderiscono numerose donne medico della provincia, impegnate in diversi ruoli sia della medicina di famiglia ma anche nei reparti ospedalieri e negli ambulatori territoriali. Il congresso prevede l’assegnazione dei crediti formativi ECM e la segreteria organizzativa è curata dalla Zerotre di Ivo Turco e Michele Ferraro.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: