Un nuovo graffito di Nemo’s nella Street Factory Eclettica

CALTANISSETTA – La Street Factory Eclettica, da questa settimana, offrirà ai suoi visitatori nuovi spunti di riflessione grazie al
graffito che sta realizzando Nemo’s.
Lasciandosi ispirare dalla società contemporanea e affascinato dall’essere umano in tutte le sue
sfaccettature, l’artista racconta la sua personale interpretazione della realtà.
I suoi lavori non vanno apprezzati soltanto per le tecniche pittoriche e le scelte cromatiche ma, soprattutto,
per le sue tematiche antropologiche e sociali.
“Analizzo le contraddizioni insite nell’essere umano e provo a raccontarle nelle mie immagini” ha spiegato
Nemo’s . In una società egocentrica e troppo concentrata sull’apparire, l’artista ha scelto di rispondere al
suo “bisogno di comunicare” e raccontare, senza filtri, la realtà.
Chi sceglie di dedicarsi alla Street Art e dipingere su un muro urbano in un luogo aperto al pubblico deve
comprendere che la sua opera sarà considerata alla stregua di un mass media.
“Bisogna assumersi la responsabilità del messaggio che, attraverso quel graffito, si sta veicolando e
accettarne le eventuali critiche, soprattutto se si sceglie di comunicare e rendere evidente l’essenza
sgradevole dell’essere umano – ha proseguito Nemo’s -. Fragilità, ossessioni quotidiane, perversioni e
atteggiamenti discriminatori. Non tutti amano vedere i propri vizi e difetti impressi in gigantesche immagini
perché è più semplice ignorarli. Eppure quella umana è l’unica specie vivente che deturpa l’ambiente nel
quale vive e consuma ben più risorse di quelle che richiederebbe la sua normale esigenza biologica”.
Sul soggetto del graffito ancora il team della Street Factory nissena e l’artista hanno mantenuto il riserbo.
“A volte i disegni nascono prima di trovare un muro e, altre volte, soltanto dopo aver osservato il contesto
socio antropologico che lo circonda” ha concluso Nemo’s. Ogni graffito, infatti, deve integrarsi con
l’ambiente ed essere capace di andare oltre delle “macchie di colore”, attirare l’attenzione e spingere
l’osservatore a una riflessione introspettiva.
La nuova creazione di Nemo’s è in fase di realizzazione nella Street Factory di via Rochester a Caltanissetta
e sarà possibile ammirare l’artista all’opera fino a venerdì 7 settembre.
L’ingresso è libero.
Per ulteriori informazioni sulla “Settimana dell’Arte” vi invitiamo a visitare la pagina Facebook Street
Factory eCLettica

Related posts

Loading...
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.