Teatro Oasi della Cultura di Caltanissetta, 5° appuntamento con la comicità. Domenica Antonello Costa con “MASTERCOST” Lo spettacolo è servito

CALTANISSETTA – Domenica 14 Gennaio alle ore 18,00, per la Stagione Teatrale 2017/2018 ci sarà al Teatro Oasi della Cultura di Caltanissetta il 5° appuntamento con la comicità. A calcare il palcoscenico dell’Oasi arriverà l’attore siciliano ma oramai da anni romano d’adozione Antonello Costa che dopo 2 anni ritorna a Caltanissetta con il suo nuovo spettacolo comico che già il titolo è tutto un programma “MASTERCOST” Lo spettacolo è servito.

Signore e signori venghino, il ristorante Costa è aperto …. Una VARIETA’ infinita di piatti, antipasti, primi, secondi e dolci squisiti. Quale migliore abbinamento c’è tra lo spettacolo comico e la cucina? Tra il varietà e cibo?

Lo chef Antonello Costa e la sua compagnia  vi aspettano per farvi assaggiare un menù fatto di sketch, gag, battute, canzoni comiche, macchiette, piatti della tradizione, piccanti, fino al caffè e ammazza caffè.

Menù tipico:

primo – si ride

secondo – non si pensa a nulla

dolce – si dimenticano i problemi

il conto – solo il prezzo del biglietto.

Con Antonello Costa, Annalisa Costa, Gianpiero Perone e 3 bellissime ballerine.

Mastercost è il 12simo varietà di Antonello Costa. Da anni è considerato uno dei massimi esponenti di questo genere. Riesce a rinnovare linguaggio e ritmo senza tradire la tradizione del grande avanspettacolo italiano. Un continuo omaggio ai grandi capo-comici come Aldo Fabrizi, Renato Rascel, Nino Taranto, Totò, Petrolini e una ricerca di nuovi personaggi, canzoni comiche, tormentoni e battute.

Uno spettacolo divertente con costumi, scene, luci altamente professionali e una serie di personaggi, sketck, battute, canzoni che hanno l’unico obiettivo di far divertire e coinvolgere il pubblico in sala.

Si parte con un omaggio alla canzone napoletana “chella lla” cantata sulle note di In the mood. Poi Sergio, in cura dallo psicologo. Poi altra canzone napoletana “Io mammete e tu” di Domenico Modugno cantata e ballata col tip tap. Poi Maurizio il collaudatore di supposte, la macchietta O’ suspiro e il nuovo sketch dal titolo L’Andrologo.

Nel secondo atto Raffaello Piombo, il cugino calabrese di Tiziano Ferro, poi la macchietta “Il balbuziente”, la parodia di Shakira, il monologo un uomo di marca e il gran finale con magic dance.

E tante altre cose ancora.

 

Botteghino presso la segreteria del Teatro Oasi della Cultura sita in Via Borremans 6.

Info: 340/9790959.

Related posts

Loading...
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.