San Cataldo. L’8 dicembre il via alla preparazione al 280° anno di consacrazione della Chiesa Madre

SAN CATALDO – Nella solennità dell’Immacolata Concezione, sabato 8 dicembre, la Chiesa Madre di San Cataldo inizierà il tempo di preparazione al 280° anniversario della sua Dedicazione, avvenuta il 9 maggio del 1739 per le mani del Vescovo di Catania, Mons. Pietro Galletti, fratello dei fondatori della cittadina del nisseno. Un’apposita commissione di lavoro e di studio, ha messo in calendario diverse iniziative che si struttureranno in cinque mesi e culmineranno appunto il 9 maggio 2019. L’8 dicembre, come da tradizione, subito dopo la solenne Concelebrazione Eucaristica delle ore 11.00, in Piazza Madrice si svolgerà l’Atto di venerazione della Città di San Cataldo, all’Immacolata Concezione, la cui statua è posta sull’imponente facciata della Chiesa Madre. Saranno come ogni anno i Vigili del Fuoco di Caltanissetta, guidati dall’Ing. Scarciotta, a portare l’Arciprete della Città in alto, ai piedi dell’Immacolata, dove verrà deposta una corona di fiori. Saranno presenti le Autorità Civili e Militari.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: