Rinnovate le cariche statutarie del Comitato di quartiere “San Luca”

Si è svolta lo scorso sabato, 24 marzo, l’assemblea di quartiere a “San Luca” a cui hanno
preso parte diversi residenti, allo scopo di eleggere il nuovo Consiglio Direttivo che, come da
statuto, resterà in carica per i prossimi tre anni.
Dopo una introduzione del Presidente uscente Fabio Mocciaro e del vice Presidente Nello
Ambra, i quali hanno elencato gli obbiettivi raggiunti, quelli non portati a termine e quelli ancora
perfettibili, hanno preso parola i rappresentati dell’Amministrazione Comunale presenti: il Sindaco
Giovanni Ruvolo, l’Assessore con delega ai rapporti con i quartieri Pasquale Tornatore, l’Assessore
Carlo Campione e la Consigliera Giada Ambra (gli ultimi due residenti proprio nel quartiere San
Luca). Tutti hanno incoraggiato il Comitato a continuare l’opera di volontariato che da anni ormai
svolge nel quartiere, e nella città, e si sono manifestati disponibili a continuare la proficua
collaborazione fin qui avuta. Infine anche il Parroco Padre Alfonso Cammarata ha speso parole di
vicinanza e disponibilità nei confronti del Comitato.
Successivamente si è passati all’elezione del Consiglio Direttivo e delle relative cariche
statutarie. L’Assemblea ha dunque eletto all’unanimità: Presidente Nello Ambra, Vice Presidente
Enzo Palmeri, Segretario Calogero Munì, Tesoriere Daniela Lopiano; Vito Nigro, Luigi Zagarrio,
Giuseppe La Verde, Michele Foderà e Pietro Mocciaro, Consiglieri. Inoltre Luca Spilla e Giuseppe
Scalia daranno un contributo fattivo al Consiglio Direttivo pur non ricoprendo alcuna carica
statutaria.
Conclusa l’Assemblea, il neoeletto Presidente Nello Ambra, ha dichiarato: “Sono molto
contento di come si è svolto l’incontro, in un clima di serenità e partecipazione. Ringrazio gli
Amministratori e Padre Alfonso Cammarata, che ci hanno fatto davvero un bel regalo con la
presenza e con il loro prezioso incoraggiamento. Ringrazio i cittadini presenti perché hanno
dimostrato che c’è qualcuno che tiene veramente alla propria città, non solo a parole. Ringrazio il
Consiglio Direttivo uscente per il lavoro fin qui svolto, in particolare il Presidente uscente Fabio
Mocciaro che in questi anni si è speso gratuitamente, dimostrando che anche i giovani possono fare
la loro parte per questa città con risultati concreti: il Giardino della Legalità o le tre edizioni
dell’infiorata al Redentore che assieme a tanti altri protagonisti abbiamo realizzato in questi anni, ne
sono una dimostrazione. Ringrazio infine i nuovi entrati nel Consiglio Direttivo e tutti colori i quali
in questi anni vorranno spendersi per il proprio quartiere e vorranno darci una mano nel portare a
termine i tanti obbiettivi che ci siamo prefissi: la realizzazione di una pista ciclabile nel quartiere, il
miglioramento di alcuni aspetti del giardino della legalità, una maggiore pulizia ed una maggiore
presenza di forze dell’ordine nel quartiere.”
Sciolta l’assemblea, i presenti si sono dati appuntamento per cominciare a mettere su le
attività di un quartiere sempre in fermento. Primo impegno l’incontro per la stesura del nuovo Piano
Regolatore Generale, fissato a San Luca per il 23 aprile prossimo alle ore 16:30.

Related posts

Loading...
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.