Progetto didattico sulla violenza di genere “Noi siamo pari”, nell’ambito della celebrazione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

SAN CATALDO – Sabato 24 novembre 2018 alle ore 11.20, presso l’auditorium “Mons. Cataldo Naro dell’I.I.S.S. “Manzoni – Juvara” – sede di San Cataldo, diretto dalla dirigente professoressa  Agata Rita Galfano, sarà presentato il progetto didattico sulla violenza di genere “Noi siamo pari”, nell’ambito della celebrazione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, curato dalle prof.sse Enza La Piana e Serena Mastrosimone.

La manifestazione culturale, artistica e letteraria, si pone l’obiettivo di avvicinare gli studenti ai temi legati alla prevenzione e al contrasto della violenza sessuale e di genere, di educarli all’affettività e alla gestione dei conflitti nonché al superamento degli stereotipi di genere.

Il progetto prevede l’incontro con la scrittrice Beatrice Monroy e si articolerà attraverso performance artistiche, lettura di brani tratti da alcune sue opere e dibattito con l’autrice.

L’evento prevede anche un video, realizzato dagli studenti, sulla pittrice caravaggesca Artemisia Gentileschi, vittima di stupro.

La manifestazione si concluderà con l’esecuzione di un brano musicale e la mostra di elaborati grafico – pittorici e plastici realizzati dagli studenti.

Hanno collaborato alla realizzazione del progetto i docenti: A. Armatore, G. Cortese, A. D’Anna, V. Falletta, G. Giunta, R. Lipani, S. Maira, G. Montante, E. Musca, M.G. Riggi, M.T. Riggi, E. Roccaro.

Parteciperanno all’evento gli studenti, di entrambe le sedi: F. Bertolino, M. Cancelliere, M. Cravotta, V. D’Asaro, M. Gato, E. Giannone, C. Giardina, S. Giuliana, I. La Vecchia, S. Lo Guasto, E. Lombardo, A. Mannella, A. Marotta, S. Merulla, F. Mosca, C. Panzarella, M. Randazzo, F. Scarantino, C. Schembri, M. Sciaulino, C. Torregrossa,

L’iniziativa si inserisce nell’ambito della manifestazione “25 novembre 2018 e dintorni. Tutta Caltanissetta contro la violenza di genere” organizzata dal Comune di Caltanissetta e dalla Consulta femminile.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: