Nino Giannone eletto Segretario Generale SPI CGIL

CALTANISSETTA –  XX Congresso dello SPI CGIL Caltanissetta dal tema “Welfare e Sviluppo. La categoria della CGIL che tutela i diritti dei pensionati, dalla sanità pubblica da rimodulare, al diritto ad una pensione equa alla capacità di spesa. Nino Giannone, storico dirigente  della CGIL con una lunga esperienza confederale e stato eletto all’unanimità. Giannone ha evidenziato  molti punti contemporanei punti dalla politica. Al centro del welfare ci stanno le persone, i pensionati, gli anziani, i quali non possono essere considerati una spesa morta del nostro sistema di Welfare in grado di dare dignità ai tanti che hanno difficoltà anche nel diritto al cura ed all’assistenza. “Allora accorre ripensare ad un nuovo modello di Welfare, plurale, incisivo, strutturale capace di rendere e di considerare le persone non come numeri ma, appunto, come soggetti attivi della società. Al congresso ha preso parte la confederazione provinciale con il suo Segretario Generale Ignazio Giudice  e lo SPI CGIL Sicilia rappresentato da Cesare Ferrucio che hanno assicurato tutto il sostegno politico alle rivendicazioni della categoria. Le delegate ed i delegati hanno espresso la massima solidarietà al Procuratore Bertone per il vile atto intimidatorio. Auguri a Nino ed a tutto il gruppo dirigente!

Related posts

Loading...
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.