Intimidazione ad un giornalista, tagliate le gomme delle sue auto

GELA – Tre auto, tutte di sua proprietà e dei familiari, con i pneumatici tagliati di netto. Il giornalista Franco Gallo è stato preso di mira nella notte tra domenica e lunedì. Chi ha agito l’ha fatto conoscendo anche la zona dove vive il conduttore di programmi giornalistici televisivi e collaboratore de “La Sicilia”. Dopo aver accertato quanto accaduto, il giornalista, che è anche funzionario amministrativo in una scuola della città, ha sporto denuncia ai carabinieri.

Sono state danneggiate una Citroen, una Fiat 500 e una Hyundai. Gallo non riesce a dare una spiegazione rispetto a quanto accaduto. Che sia legato alla sua attività giornalistica è una ipotesi plausibile. Oltre a curare lo sport sul quotidiano La Sicilia conduce il programma di attualità Agorà 2.0 su Rete Chiara e la trasmissione radiofonica “lo dico alla radio” dove si sono alternati in questi anni decine di ospiti della società politica, civile e del mondo dello sport. Un atto vile che mira proprio al cinquantaquattrenne e che le forze dell’ordine stanno valutando. Al giornalista sono giunti messaggi di solidarietà da parte di numerosi colleghi.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: