“Incontriamoci a Caltanissetta“, venerdì alle ore 19 scalinata Lopiano

CALTANISSETTA – Si realizzerà venerdì 28, sempre alle ore 19, il secondo incontro del gruppo di lettura “Incontriamoci a Caltanissetta“, un appuntamento che avrà cadenza mensile.

L’iniziativa è realizzata all’interno dello studio artistico dello scultore Carlo Sillitti, ai piedi della scalinata Lopiano ( dietro la scuola Santa Lucia ).

“ Sarà un incontro di altissima levatura artistica “ dice lo scrittore Gianfranco Cammarata che, con la professoressa Grazia Visconti, dirige e organizza l’evento.

Gli ospiti saranno: il soprano Giuliana Consiglio, artista formatasi prima al conservatorio Vincenzo Bellini di Caltanissetta e poi al Conservatorio di Santa Cecilia, a Roma. Giuliana ha già interpretato parti fondamentali nelle opere classiche, dall’Aida alla Tosca, con appuntamenti artistici recenti nei teatri lirici romani

Al pianoforte digitale la accompagnerà il maestro Salvatore Galante, maestro di Pianoforte principale, collaboratore in importanti opere liriche nei teatri toscani e del Teatro dell’Opera di Roma, oltre che ospite in famose trasmissioni televisive.

L’altro grande ospite sarà Giuseppe Agnello, scultore , insegnante di scultura e Tecniche della Scultura all’Accademia di Belle Arti di Palermo, in precedenza a Carrara. L’artista ha esposto nelle più importanti gallerie, mentre la più recente mostra è stata al Parco Archeologico Naxos di Taormina, appena il mese scorso.

Ogni serata avrà una dedica speciale; quella di questo mese sarà inusualmente indirizzata a una domanda: “ Come è possibile ? “

Già durante il primo incontro si sono alternate numerose letture di poesie e brevi racconti, oltre che recensioni di libri, con una partecipazione intensa e molto numerosa.

La manifestazione è seguita in tutta Italia, attraverso i social media.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: