Giovane nisseno accoltellato ad un braccio: indagini in corso

CALTANISSETTA – “Sono stato accoltellato”, proferendo questa frase un nisseno di 22 anni è piombato all’interno del pronto soccorso dell’ospedale S.Elia, nella serata di mercoledì 8 maggio, pochi minuti prima delle 22. Il giovane, con il braccio insanguinato, è stato prontamente soccorso dal personale sanitario: fortunatamente la ferita non era grave. Immediate le indagini delle forze dell’ordine che avrebbero ricomposto il puzzle: la lite sarebbe scoppiata nel capoluogo nisseno, tra diversi giovani e uno di questi avrebbe estratto la lama ed inferto il fendente. Indagini in corso per individuare il responsabile. (ilfattonisseno.it)

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: