Giornata mondiale dell’acqua. Concorso di poesia “Acquaesia”, scelti gli scolari-poeti vincitori

E’ Angelo Duminuco della 5. A della Scuola F. Puglisi” di Serradifalco il vincitore della prima edizione di “Acquaesia”, il nuovo concorso di poesia riservato agli scolari delle quinte classi elementari della provincia di Caltanissetta che ha al centro il tema dell’acqua. Il vincitore ha conquistato il primo premio con la poesia “L’acqua fonte di vita”.

“Acquaesia” rappresenta la nuova sfida messa in campo da Caltaqua-Acque di Caltanissetta SpA, gestore del servizio idrico integrato per il territorio della provincia di Caltanissetta, e rientra nel piano di iniziative programmate nell’ambito dell’area “CaltaquaCampus” creata per dare organicità ai diversi interventi che coinvolgono il mondo della scuola, della formazione e dell’università.

A individuare il vincitore della edizione di debutto del nuovo concorso è stata una giuria composta da rappresentanti del Gestore del servizio idrico e dell’Ufficio scolastico provinciale e da una docente di Lettere.

Al vincitore andrà come premio un ingresso per la famiglia al Parco acquatico Etnaland di Belpasso (Catania).

Nel corso della cerimonia di consegna dei premi – della quale si stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli (la data di svolgimento verrà resa nota nelle prossime settimane) – riconoscimenti andranno anche agli altri cinque finalisti. Si tratta di Flavio Cigna (5. A scuola “F. Puglisi” di Serradifalco) con “L’acqua bene prezioso”; Sophia Carmela Porcello (5. C “Don Milani” di Caltanissetta) con “L’acqua preziosa”; Sara Mendolia (5. B scuola “F. Puglisi” di Serradifalco) con “L’acqua”; Nora De Quattro (5. A scuola “F. Puglisi” di Serradifalco) con “L’acqua”; Paola Migliore (5. B “L. Capuana” di Gela) con “Fonte preziosa”.

A ciascuno andrà una fotocamera digitale subacquea.

Non è un caso che la commissione di valutazione del concorso abbia concluso i propri lavori a ridosso della Giornata mondiale dell’acqua che si celebra oggi. Infatti, con “Acquaesia” – che ha preso il posto del concorso di disegno – Caltaqua vuol stimolare la capacità creativa dei più piccoli invitando a riflettere sul tema dell’acqua e sui tanti aspetti collegati, a cominciare da quello di un equilibrato utilizzo delle risorse idriche che metta al bando sprechi e utilizzi impropri.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: