Search

Fai canestro con il Rotary alla “Vittorio Veneto”

Venerdi 6 Ottobre presso i locali della scuola“ Vittorio Veneto” ha preso avvio un interessante progetto di impegno sociale, denominato FAI CANESTRO CON IL ROTARY,  che vede fianco a fianco il Rotary Club di Caltanissetta, decano dei clubs service di Caltanissetta, arrivato al suo 62 anno di attività, e l’Istituto Comprensivo “ Vittorio Veneto” , scuola modello nello storico quartiere degli Angeli a Caltanissetta diretta  dal dirigente scolastico Mario Cassetti .

Alla presenza del Governatore del Distretto Rotary 2110 , l’imprenditore maltese John de Giorgio e dell’Assessore all’Istruzione del Comune di Caltanissetta, è stato firmato dal presidente del Rotary Club Caltanissetta Enrico Curcuruto una lettera di impegno per dotare il campo di basket della Scuola Media Vittorio Veneto, di una coppia di canestri sponsorizzati dal Club, sicuro che l’utilizzo dello stesso permetterà una sempre più efficace azione educativa dei giovani allievi dell’Istituto.

Con una partita inaugurale successivamente verranno raccolti i fondi per attivare per i ragazzi del quartiere un doposcuola con allenamenti nel campo così allestito.

L’attività è poi proseguita con una visita istituzionale del governatore al Sindaco di Caltanissetta.

Significativa la presenza del Governatore maltese del Distretto Rotary 2110  John de Giorgio a voler indicare il concreto impegno del Rotary a favore delle comunità locali , lontano da tutti gli stereotipi  spesso connessi con i Club service .  John de Giorgio nato a Madliena, Malta, è diventato socio del Rotary Club Malta nel febbraio del 2000 ed è Rotariano di seconda generazione. Laureato all’Università di Londra, ottenendo il Baccellierato di Scienze con particolare enfasi sugli studi informatici, nel 1983 ha fondato la Shireburn Software Ltd. ed è Amministratore Delegato del Gruppo composto da tre aziende con un totale di 45 dipendenti. Il gruppo è specializzato nella creazione di software gestionali. Tra il 2011 e il 2015, è stato presidente della sede maltese dell’English Speaking Union, un’organizzazione che si prefigge di rafforzare l’uso della lingua inglese. E’ stato, per oltre 30 anni, socio della Camera del Commercio e l’Impresa maltese.

John ha guidato vari progetti legati alla responsabilità sociale dell’impresa, dando supporto a progetti di natura culturale, restauro e sociale a Malta.

Il Rotary Club di Caltanissetta, così come tutti i Rotary Club del mondo, è impegnato in attività di servizio strutturate in progetti che possano portare beneficio alle comunità locali ; il presidente Curcuruto  insieme al consiglio direttivo del Club , ha voluto ricordare che i club Rotary non fanno beneficenza, ma attività di servizio strutturate in progetti che possono portare beneficio alle comunità locali e solo in via secondaria ad erogare aiuti monetari diretti.

 

Related posts

Leave a Comment

Loading...
Facebook Messenger for Wordpress
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.