Etna, scossa magnitudo 4.1 a Milo

Scossa di terremoto a dieci chilometri da Milo, piccolo comune che sorge alle pendici orientali dell’Etna. Il sisma, di magnitudo 4.1, è stato registrato dalla sala operativa dell’Ingv di Catania cinquanta minuti dopo la mezzanotte a una profondità di due chilometri. Alle prime ore del mattino, invece, una seconda scossa, ma di minore entità, si è verificata a sei chilometri da Adrano, sul fronte sud occidentale dell’Etna: il terremoto, di magnitudo 2, è stato registrato alle 5.14 a una profondità di quattro chilometri. (ilfattonisseno.it)

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: