“Eri troppo piccola per andartene”, sui social dolore e disperazione per la scomparsa di Vittoria Caruso

GELA – “Eri troppo piccolina per andartene, riposa in pace“. Quello scritto da Elisa su Facebook è soltanto uno dei numerosi commenti che si stanno moltiplicando in queste ore sui social network a seguito della tragica scomparsa di Vittoria Carusola ragazza di appena 14 anni morta ieri sera a causa di un incidente stradale avvenuto in contrada Brucazzi.

Una morte che ha sconvolto tutti, persino chi non aveva mai conosciuto la giovane nel fiore dei suoi anni. “Non ti conoscevo. So solo che adesso sei un angelo in paradiso. Riposa in pace piccola Vittoria“, scrive con rammarico Antonietta.

Che la terra ti sia lieve, piccola conforta la tua mamma da lassù“, dice Eleonora, mentre Francesca si chiede come sia possibile morire così giovani: “Che strana la vita… Non sei al corrente dell’esistenza di una persona finché all’improvviso non ti appare tra i post di una pagina social una foto di una bellissima ragazza piena di vita e leggi ‘ha perso la vita a soli 14 anni’, troppo triste per chi rimane“.

Secondo la ricostruzione dell’accaduto, la 14enne si sarebbe trovata in compagnia di un amico di qualche anno più grande di lei al momento dell’impatto fatale. Nonostante l’intervento immediato dei sanitari del 118, la piccola Vittoria si è spenta pochi minuti dopo il suo trasporto in ospedale.

Fonte foto: Facebook – Vittoria Caruso

Fonte articolo (newsicilia.it)

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: