Dalla Val Pusteria a Caltanissetta. Tappa al Comune degli studenti del liceo di Brunico in gemellaggio col liceo Classico

Visita a Palazzo del Carmine degli studenti del Liceo linguistico e scientifico Nikolaus Cusanus di Brunico in Trentino-Alto Adige nell’ambito di un gemellaggio con gli studenti della 1a del Liceo classico, linguistico e coreutico Ruggero Settimo di Caltanissetta. Gli studenti hanno visitato il Palazzo comunale, la sala Gialla, l’aula consiliare per poi dirigersi al teatro Margherita per una visita guidata a cura del dipendente comunale Rossano Dinaro, prima di recarsi in visita in Cattedrale, San Sebastiano e Palazzo Moncada.

“Oggi il concetto di cittadinanza è divenuto europeo. E chi realizza questo nuovo sentimento sono i giovani”, ha detto il sindaco, Giovanni Ruvolo, incontrando gli studenti assieme all’assessore alla cultura, Pasquale Tornatore.

Referente del progetto di scambio, sposato dalla dirigente scolastica Irene Collerone, è la professoressa Maria Grazia Trobia, docente di lingua e civiltà tedesca. Dopo la prima tappa del gemellaggio che si concluderà domenica, saranno gli studenti nisseni a recarsi in Val Pusteria il prossimo autunno. Ad accompagnare la delegazione anche le docenti Aurelia Speziale e Sara Sabatino e, per il liceo linguistico e scientifico di Brunico, le insegnanti Angela Alietti e Sabrina Glira.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: