CusN Caltanissetta – Nicosia 68-44

Comincia nel migliore dei modi la fase ad orologio per i ragazzi del CusN Caltanissetta, che nella partita valida per la prima giornata della seconda fase battono agevolmente il Nicosia con il punteggio di 68-44.
Una gara amministrata bene dai ragazzi di Falletta che sin dai primi minuti hanno indirizzato i due punti verso i padroni di casa. Il primo quarto si è chiuso con il punteggio di 15-4, mentre il secondo (forse il più equilibrato) di è chiuso sul 27-14. Partita agevolmente controllata con tutti gli effettivi andati a referto, mentre per gli ospiti da segnalare la gran prova di Lipari che ha chiuso con 21 dal campo. Il match vinto alla fine 68-44, senza strafare, permette ai nisseni di ipotecare di fatto il secondo posto in classifica, complice anche la clamorosa sconfitta dell’Agrigento che in casa ha ceduto al fanalino di coda Piazza Armerina. Adesso tutta l’attenzione si sposta a domenica prossima quando al PalaCanizzaro andrà in scena il big match di giornata tra CusN e Agrigento. In caso di vittoria i nisseni si assicurerebbero il secondo posto matematico, potendo puntare al primo in caso di passo falso da parte del Castellammare.

Classifica: Castellammare 20; Cusn 18; Agrigento 14; Enna 6; Nicosia e Piazza Armerina 4.

Cusn Caltanissetta: Barbera 5, DiBenedetto 2, Palascino 7, Abate Michele
7, Galiano Marco 6, Falletta ne, Iachetta 6, Mazzurco 7, Amico 4,
LaMalfa 12, Lorina 4, Salina 8.

Nicosia: Ridolfo ne, Lipari 21, Mastrandrea 2, Stazzone 2, DiBartolo 1,
Compagnone 6, Di Stefano 6, D’amico 4, Pantaleo, Lanuzza, LoVotrico 2.

Related posts

Loading...
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.